martedì 25 febbraio 2014

Lavoro, disoccupazione, reddito... No Juve-Toro.

In Italia si muore di fame, ma in parlamento si da battaglia per il campionato di Serie A, la cui regolarità è tanto a cuore all'on. Marco Miccoli, deputato del Pd, che con una nota dichiara questo:

"Quello che sta succedendo nel campionato di calcio di serie A è davvero preoccupante. Sembra di essere di fronte ad una nuova Calciopoli, con errori e favoritismi a raffica, da ultimo quelli verificatisi ieri nel derby di Torino. Per questo chiedo al nuovo presidente del Consiglio dei ministri, Matteo Renzi di verificare e garantire la trasparenza del massimo campionato italiano. Anche in presenza di tanti problemi in Italia, ritengo che assicurare la correttezza del gioco più amato non possa che dare il segno di un Paese che cambia verso, dove viene premiato il merito e non le vecchie consorterie che speravamo aver scacciato e allontanato".

Poi faccio un giro su Twitter e scopro questo:



Tifoso della squadra che si sta giocando il campionato con la Juve, uno disinteressato insomma.

 Quindi, disoccupazione giovanile? Lavoro? Immigrazione? Reddito minimo? Tasse? Cuneo fiscale? Finanziamento pubblico ai partiti? No no, in parlamento si parla del rigore per il Torino contro la Juventus.

Nessun commento:

Posta un commento