domenica 26 gennaio 2014

C'è chi saluta e c'è chi sputa

Succede in Calabria, un giornalista ha incontrato e salutato nella hall di un albergo il capogruppo del consiglio regionale, che ha risposto con uno sputo. Qui la cronaca del gesto increscioso.

Nessun commento:

Posta un commento